La storia

https://i1.wp.com/www.meteoweb.it/images/stostosto.jpg

Le Città dello Stretto, Reggio e Messina, hanno una storia millenaria, che risale al primo millennio a.C. quando i Greci conquistano il Tirreno e la parte meridionale della Penisola Italica.

La prima colonia Greca è Pithecussai, l’odierna Ischia, fondata all’inizio dell’VIII secolo a.C. per una funzione prettamente commerciale poiché proprio da Pitecussai le navi greche, cariche del ferro e dello stagno italici, partivano verso la madrepatria. Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in La storia

La Geografia

Lo Stretto di Messina è un braccio di mare che collega il Mar Ionio con il Mar Tirreno e che, separando (sia pur marginalmente) le due città di Messina e Reggio Calabria con le rispettive aree urbane, separa la Sicilia dalla Calabria, dunque dall’Italia peninsulare e dal continente. Nel tratto più stretto (a nord) è largo circa 3,2 km, ed è compreso tra le coordinate 38°00′ – 38°20′ Nord e 15°30′ – 15°40′ Est. Continua a leggere

Pubblicato in La Geografia

Tra letteratura e poesia

https://i1.wp.com/www.meteoweb.it/images/strettoantico.jpg

«L’Italia senza la Sicilia non lascia alcuna immagine nello spirito, qua è la chiave di tutto»
(J.W. Goethe)

«Urbs Rhegina Nobilis Insignis Fidelissima Provinciæ Prima Mater Et Caput»
«Città di Reggio la più Fedele tra le Nobili Insigni Metropoli e Capitale della Regione»

(antico motto della città)

«Messana Nobile Siciliae Caput»
«Messina, nobile capitale della Sicilia»

(antico motto della città) Continua a leggere

Pubblicato in Tra letteratura e poesia